People who don’t believe that less is more – Part II

in Interni
 
Considerato il successo del mio precedente post sulle persone che non credono che ridurre significhi valorizzare, ho selezionato altri 4 interni dove colore, fantasie, trame e forme non sono elemosinate.
Alcuni sono, a mio avviso, troppo (vedi le due foto in basso), altre hanno un senso anche se credo che questi spazi così pieni possano apparire estremamente caotici se il tuo disordine non è coordinato con il resto. Una stanza come quella in alto a destra è  attraente quando sistemata per il servizio fotografico ma come appare quando è ‘naturalmente’ disordinata? Che ne pensi?