Un classico con un twist a Roma

in Interni, Ispirazione colori, Mobili

Ciao a tutti, e’ il weekend del ponte in Italia e, grazie al cielo, è nuvoloso. Avete sentito bene voi che vivete in paesi piovosi, mi felicito che non ci sia il sole.
Il caldo quest’anno è arrivato insolitamente molto presto, alla fine di Maggio, con temperature ben al di sopra della norma e a noi residenti romani sembra già di essere alla fine di Luglio. Il caldo ci ha sopraffatto e stiamo già sognando Ferragosto, il che -potete immaginare- è un problema.

Per continuare con gli stessi toni inusuali con cui ho cominciato, pubblicherò uno spazio diverso da quelli che di solito vi propongo: il resort Gran Mèlia.

Definirei questo albergo, situato sul Gianicolo, una delle più belle colline romane, lungo le mura Vaticane, un classico con un twist. Eleganti pavimenti in legno e le rivisitazioni di alcuni temi dell’arte classica danno a questi spazi bianchi personalità, rendendoli però adatti ad ogni gusto.

A parte il, dicono, eccellente ristorante Viva Voce, il resort ha un bar specializzazato in Martini e Pommery Champagne chiamato La Biblioteca, con delle interessanti poltrone e un grande replica della faccia di una statua romana; altrimenti puoi bere o mangiare qualcosa al Nectar Bar and Restaurant dove grandi tele fanno da eco ai colori delle sedute e dei tavoli.

Foto di Elio Rosato.