Tutti parlano di…Polkras Lampas

in Interni, Ispirazione, Persone

Questo “Tutti parlano di..” post (per leggere gli altri, vedi i link qui sotto) è dedicato all’artista russo Polkras Lampas (com’è che la gente cool sembra sempre avere nomi cool?).

Questo ragazzo giovanissimo è un artista di graffiti e un elegante calligrafo che lavora per alcune dei marchi più prestigiosi al mondo. La parola calligrafia viene dal greco antico e significa ‘bella grafia’: è calligrafia quando la scrittura diventa arte visiva, quanto la scrittura è così armoniosa e finemente eseguita che è bella nonostante il suo significato.

In breve la calligrafia nasce quando la scrittura smette di essere una forma di comunicazione e diventa arte.

I più famosi caliigrafi sono forse i Giapponesi; li abbiamo tutti visti, prima o poi, in un film o video,  intenti a scrivere o meglio pitturare con grandi pennelli caratteri  neri su grandi fogli di carta di riso.

E’ quello che fa Polkras Lampas ma in un modo più contemporaneo, usando un approccio da strada, veloce e ‘sporco’. La sua calligrafia è su magliette, bottiglie, muri etc.

A seguire le foto del suo lavoro per la maison Fendi a Roma, sul tetto di uno spettacolare palazzo di epoca fascista chiamato dai Romani “il Colosseo quadrato” o, più dozzinalmente, “il gruviera”.

Le immagini ed il video parlano da sole.

P.S: Nei precedenti post “Tutti parlano di…” ho parlato di Camille Walala, Jeremy Scott, Tori Murphy, Jessica Light e Yayoi Kusama