Natale in Cornovaglia

in Interni, Ispirazione, Outdoor

Questo è stato il nostro secondo consecutivo Natale al mare.

L’anno scorso siamo andati ai Caraibi (guarda le  foto dell’incredibile posto che abbiamo scoperto a Dominica, dove Orlando Bloom e Johnny Depp andavano a nascondersi dal mondo), quest’anno, invece, lo abbiamo passato in Cornovaglia; due scenari diversi ma entrambi governati da potenti mari.

La Cornovaglia è l’estrema punta sud-ovest della Gran Bretagna, limitata a Nord e a Ovest dal mare Celtico e a Sud dal canale della Manica; è una zona famosa e molto frequentata per le sue dramatiche scogliere, i suoi affascinanti villaggi di pescatori e una storia di miniere.

Se non rientri fra le rotte che atterrano e partono da New Quay, puoi volare a Bristol e affittare una macchina (ci vogliono poi tre e quattro ore per scendere, a secondo di  che parte della Cornovaglia vuoi raggiungere) o andare a Londra e prendere un treno (anche in questo a seconda di dove sei diretto, ci vogliono 4 o 5 ore).

L’estate è la stagione migliore, il tempo ti permette di godere a pieno della bellissima natura e delle spiagge (anche se ve lo dico, riuscire a stare in acqua per più di tre minuti è impresa per pochi).

A Natale il meteo è estremamente e rapidamente variabile ma nel complesso molto piovoso, anche se le temperature sono più miti che in buona parte dell’Inghilterra.

A seguire, alcune mie foto della parte Sud della Cornovaglia, tanto per invogliarti….

Mousehole

Mousehole

Mousehole

Mousehole

Porthleven

The Ship Inn Pub in Porthleven

The Ship Inn Pub in Porthleven

Giulio and Isobel drawing in The Ship Inn Pub in Porthleven

The Tate Gallery in St.Ives

The Tate Gallery in St.Ives

The Tate Gallery in St.Ives

A pint of amazing ale at The Lamp & Whistle in Penzance

Fish and chip shop

A café/vintage shop