Il ristorante Boa Boa a Milano

in Interni, Ispirazione, Ispirazione colori, Mobili, Persone

Dall’inizio della settimana scorsa, abbiamo dovuto progressivamente ed inesorabilmente rallentare il passo. La diffusione inesorabile del virus Covid-19 ha obbligato la gente a fermarsi e a riconsiderare le proprie abitudini. Il Governo Italiano sta facendo un buon lavoro nell’informare i cittadini senza alimentare il senso di panico e nel prendere decisioni finalizzate a limitare la propagazione di questo nuovo ed imprevedibile virus.

Per distrarci da questo clima d’incertezza, vediamo cosa sta facendo in questo periodo Vito Nesta. Ve lo ricordate? Sono sicura di si’. Abbiamo parlato delle creazioni di questo designer di origine Pugliese piu’ di una volta e qualche mese fa ho pubblicato un’intervista in cui ci ha spiegato i suoi recenti progetti e ha risposto ad alcune domande riguardanti il suo processo creativo.

Oggi vediamo una delle sue ultime fatiche, la decorazione di Boa Boa, un ristorante di fusione asiatica in Via Pontonaccio a Milano. Vito ha creato un interno divertente e rilassato, ha usato principalmente tre colori (verde, ruggine e blu), carte da parati accattivanti, deliziosi paralumi, del velluto e un tocco d’oro, tutti elementi che danno al ristorante tanta personalita’.

Le carte da parati Casablanca e Samoa sono state disegnate da Vito Nesta per Devon&Devon.

Dobbiamo sperare che Milano torni alla normalita’ quanto prima cosi’ che potro’ anch’io io provare la cucina di Boa Boa che promette molto bene.

(Images courtesy Vito Nesta)