Gli eleganti arredi di Filip Janssens

in Mobili
Tornando a parlare di televisioni ancora (leggi il mio post “Serif TV: a pretty one for a change”), uno dei principali problemi nel piazzare degli schermi per casa, è che non stanno bene da nessuna parte (a parte i Mac). 
Se attacchi la TV al muro, ti ritroverai con una chiazza nera sul muro; se metti la televisione su un mobile, ti troverai con un blob nero su un mobile. Il miglior posto per televisioni è dove non si vedono, quindi dentro mobili appositamente fatti ma è una soluzione spesso logisticamente complicata.
L’altra alternativa fattibile è inserire lo schermo in una libreria o mobile attrezzato, dove l’attenzione non è solo sullo schermo.
Filip Janssens (scoperto su Tea.stylist) fa dei bellissimi mobili in legno dove qualsiasi televisione starebbe bene. Adoro come mette insieme volumi e alterna vuoti e pieni, adoro il legno che usa, riccamente venato. Mi piace il fatto che non abbia una formazione nel campo del design (ha studiato Francese e Latino) e ha lavorato per 20 anni come insegnante: è la prova che la creatività è viene alimentata da tante fonti e non ha confini.
+deco_filip_janssens_2+deco_Filip+janssens+meubelontwerp
+deco_filip_janssens_5
+deco_filip_janssens_1
+deco_filip_janssens_3