Tag

Ikea

in Interni, Ispirazione, Outdoor

Il tuo design Bee Home

Sapete tutti che IKEA e’ sempre stata all’avanguardia nella ricerca di design e ha sempre fatto uno sforzo per trovare soluzioni piu’ ecologiche per la produzione ed imballaggio ma questa volta si sono superati.

Il 20 Maggio, in occasione del United Nations International Bee Day, il laboratorio di ricerca e design di IKEA SPACE10 ha unito le forze con lo studio di design Bakken & Bæck e la designer industriale Tanita Klein per lanciare Bee Home, un design gratuito e open-source che permette a tutti di progettare la proprio casa per api in pochi minuti.

Funziona cosi’:

“Fase 1: Design. Vai al sito di Bee Home e design la tua casa per api sulla base di parametri definiti. Questo significa che non solo puoi selezionare la misura, l’altezza e l’estetica, ma anche definire se vuoi posizionare la tua Bee Home su un tetto, in un cortile o su un balcone. Questo rende il processo di design divertente, intuitivo e facile tanto che puo’ essere completato in pochi minuti.

Fase 2: Costruzione. Quando sei soddisfatti del tuo design, scarica i file con il design subito e gratuitamente e portali dal tuo falegname per far costruire la tua casa per api sul luogo e a richiesta. Sul sito https://www.beehome.design/ puoi trovare una serie di artigiani nella tua zona.

Fase 3: Posiziona. L’ultimo passaggio e’ posizionare la tua Bee Home e piantare dei fiori. “

Le api sono a rischio di estinzione a causa dei comportamenti dell’uomo e come spiega Myles Palmer, Manager at Bakken & Bæck:

“Per riconnettere le molte api con il nostro ambiente, dobbiamo ridargli quello che abbiamo preso da loro: le loro case. Progettando delle nuove esperienze interattive, possiamo creare un processo manifatturiero sostenibile per farlo: un processo che sia veramente libero, radicato nel locale e modificabile per i diversi contesti e usi”.

Immagini cortesia di SPACE10; traduzione in Italiano delle parti citate di +DECO.

in Interni, Mobili

Virgil Abloh x Ikea, ci siamo quasi!

Finalmente, il primo Novembre, l’anticipitassima collezione di Ikea disegnata da Virgil Abloh sarà disponibile nei negozi di tutto il mondo del colossale marchio svedese.

La collezione Markerad conta 15 pezzi: 3 tappeti, un orologio da muro, due borse per lo shopping, un divanetto, una sedia, un tavolo, una vetrinetta, uno specchio e una riproduzione della Monna Lisa retro-illuminata.

Come praticamente qualsiasi cosa ideata da questo poliedrico designer di moda, artista, DJ e imprenditore la collezione sarà probabilmente un gran successo. La lunga e ben cadenzata campagna di lancio di Ikea aiuterà senza dubbio l’esito dell’operazione.

Penso che prenderò l’orologio Temporary, il pezzo che mi piace di più…..sempre se sono abbastanza veloce!

(Foto di Ikea)

in Interni, Mobili

Hay per Ikea

Hay ha rilasciato alcune immagini dei prodotti disegnati per Ikea; la nuova collezione, chiamata Ypperlig, sarà lanciata ad Ottobre in tutto il mondo.

Questa è un altra prestigiosa collaborazione del marchio svedese dopo la collezione Sinnerling disegnata da una dei miei designer preferiti Ilse Crawford nel 2015.

Una delle lampade più carine di Ikea fa parte di questa collezione; questo pendente fatto di bamboo e lattice arreda molte case e bar pubblicati nella più belle riviste.

I pezzi delle collezione Sinnerling sembrano essere ben fatti, in perfetto accordo con la filosofia di Hay ma a prezzi competitivi di Ikea.

Io prenderò per me e le persone con cui lavoro il set da cancelleria nero, è molto difficile trovare degli oggetti per la scrivania abbordabili e stilosi come questo (di fatto per ora a casa tengo tutto nel cassetto).

La cornice rossa, disponibile anche in verde, è una buona idea per un ingresso.

Ikea sta anche migliorando notevolmente nella presentazione dei propri prodotti, lo styling delle foto della collezione Ypperlig è accattivante e fonte di ispirazione.

Mi piace molto il muro rosso con la condotta rosa, da copiare!

Qual’è il tuo pezzo Hay/Ikea preferito?

Hai già pensato cosa ti piacerebbe cambiare a casa tua o nel tuo ufficio in autunno?

 

in Interni, Mobili

La nuova collezione Stunsig di Ikea

Ikea ha appena lanciato Stunsig una collezione in edizione limitata disponibile da Giugno in tutti i negozi del brand svedese.

Questi divertenti articoli per la tavola, cuscini, tappeti e biancheria da letto sono stati disegnati dagli artisti e designer emergenti ma già ben conosciuti

rédérique Vernillet, Malcolm Stuart,Pinar & Viola, Steven Harrington, Team Hawaii e Tilde Bay.

Le collezioni di Ikea in edizione limitata sono sempre più interessanti; alcuni usano addirittura le stoffe di queste linee per fare vestiti il che la dice lunga.

A me piacciono particolarmente il tappeto con la grafica bianca e nera e il tappeto dalla forma inusuale tutto colorato.

E a voi? Qual’è il vostro pezzo favorito della nuova collezione Ikea Stunsig?

source

in Mobili

Alcune delle migliori lampade in vimini

Oggi era festa a Roma, S.Pietro e Paolo. Nella versione in inglese del post, ho spiegato ai miei lettori stranieri che quelle che le festività (bank holidays in inglese, perchè era il giorno in cui le banche erano chiuse) in Italia cadono sempre lo stesso giorno. In Inghilterra, ad esempio, sono – a parte le feste tipo Natale o Pasqua- di lunedì. In questo modo non corrono il rischio di perdere il giorno di festa perchè cade di domenica (quest’anno in Italia troppo spesso) ma non possono neanche fare il ponte.
Ho speso tutto il giorno al lago con degli amici ed è stato molto riposante.
Ero stanca, Giugno è un mese anche socialmente pieno e a forza di uscire la sera mi sono esaurita.
Questo è un post molto estivo e di fatti si parla di luci in rattan.
Emanano una bella luce, danno un tocco esotico alla casa e non pesano sul portafoglio.
Che altro chiedere?
Questa è la mia selezione, spero vi piaccia.

State connessi perchè ho altri meravigliosi arredi in rattan da mostrarvi!

+deco_egiavarini_rattan_lampshade_citta_design

+deco_egiavarini_rattan_lampshade_sangha_dark_at_night

Sangha collection from Dark at Night

+deco_egiavarini_rattan_lampshade_habitat

from Habitat

+deco_egiavarini_rattan_lampshade_rockett_st_george

from Rockett St George

+deco_egiavarini_rattan_lampshade_the_lovely_family_tree

in many different shades from The Family Love Tree

+deco_egiavarini_rattan_light_ikea_sinnerlig

Sinnerling pendant from Ikea

+deco_egiavarini_rattan_bolla_floorlight

Bolla by Gervasoni

in Fai da te, Mobili

Le cucine di Ikea modificate dagli architetti di Reform

Nei gli ultimi tre anni ho comprato 5 cucine Ikea per dei miei clienti. 
E’ indubbio che le cucine di Ikea sono una valida alternativa per chi non vuole spendere tanto o perchè ha un budget da rispettare o perchè sta arredando una seconda casa. 
A mio avviso, o acquisti una cucina veramente bella o la compri da Ikea. Le vie di mezzo non funzionano, finisci per spendere di più senza comunque avere un prodotto di indubbia qualità.  
Compro sempre lo stesso modello di cucina, la Faktum, adesso Metod, laccata bianca. E’ lineare, fa una bella figura, riflette la luce e non si vedono troppo ditate e aloni. Ovviamente però non ha nulla di particolare che la distingue.
Reform risolve il problema. Lo studio collabora con alcuni architetti danesi per offrire personalizzazioni su misura di sportelli e piani della cucina Metod di Ikea
E’ molto facile, come leggiamo sul sito:” mandaci la conferma d’ordine ed il progetto con l’indicazione di che stile e colore di cucina e piani Reform hai scelto. Subito dopo ti manderemo una conferma d’ordine e una volta accettata, i tuoi sportelli arriveranno in 3 o 4 settimane “. 
Vale la pena provare, che dite?
(foto dal sito Reform)
Close